per appuntamento

06 2170 2033

ritira online i tuoi

Referti

Test Sierologico per

COVID19

ecografia aorta addominale

Controllare l'aorta addominale

Foto di un dottore che esegue un'ecografia aorta addominale L'ecografia aorta addominale è un'indagine semplice e innocua che si basa sull'emissione di ultrasuoni, che si ritiene non possano provocare alcun danno all'organismo. Non prevede invece l'uso di radiazioni.

Gli ultrasuoni sono onde emesse da una sonda fatta passare sulla pelle, che viene prima ricoperta da un sottile strato di gel. Le onde sono riflesse in diversa misura dai diversi tessuti: per questo l'ecografia può distinguere tra cisti a contenuto liquido o masse solide.

Chi può fare l'ecografia aorta addominale

Tutti possono sottoporsi con tranquillità all'esame, sebbene a volte l'ecografista possa trovare qualche difficoltà a esaminare le persone obese o che sono state sottoposte in passato a interventi di chirurgia addominale.

Preparazione

Per l'ecografia dell'addome superiore (con cui si esplorano il fegato, la cistifellea e le vie biliari, la milza, i reni, il pancreas, lo stomaco, i grossi vasi sanguigni, in particolare l'aorta, ed eventuali linfonodi ingrossati) occorre prepararsi con un'alimentazione adeguata.

Nei tre giorni precedenti, per eliminare l'aria presente nell'intestino, si possono utilizzare tisane reperibili in farmacia oppure pastiglie di carbone vegetale da assumere dopo i due pasti principali.

Contemporaneamente, o almeno il giorno precedente l'esame, occorre evitare pasta, frutta, verdura, legumi, cereali, latte, succhi di frutta, bevande gassate.

In generale vanno ridotti al minimo i grassi, assumendo solo un brodo vegetale leggero, pesce bollito o carni magre (vitello, pollo, tacchino) cotte senza aggiunta di condimento. Se l'esame è nel pomeriggio è possibile fare in mattinata una colazione leggera, con tè zuccherato e qualche fetta biscottata, ma è necessario mantenere l'assoluto digiuno nelle sei ore precedenti l'esame.

Per uno studio più approfondito del pancreas e delle strutture situate più in profondità, in casi particolari, il medico potrà chiedere al paziente, subito prima dell'esame, di riempire lo stomaco con acqua non gassata.

Aneurisma Aorta Addominale (Wiki)

Contattaci Ora

Compila questo form o scrivici a info@preneste.eu per conoscere i costi e i tempi di una ecografia aorta addominale o telefona al numero che trovi qui in alto.