per appuntamento

06 2170 2033

ritira online i tuoi

Referti

Test Sierologico per

COVID19

ecografia vescicale

Ecografia renale/apparato urinario

Foto di un ecografo per l'esame alla vescica L'Ecografia vescicale è una tecnica diagnostica molto utilizzata in ambito internistico, chirurgico e radiologico, per la semplicità di utilizzo e la buona affidabilità dei risultati.Attraverso l'applicazione degli ultrasuoni emessi da una sonda, vengono visualizzati graficamente gli organi interni oggetto d'indagine, la loro forma e le loro eventuali alterazioni.

Quali info fornisce un'ecografia

Serve per dimostrare con grande accuratezza e precisione la presenza di una patologia della vescica. In particolare tale metodica permette di individuare la presenza di calcoli, diverticoli, neoplasie (tumori, polipi e papillomi). Serve inoltre per la valutazione volumetrica e grossolana della prostata.

Chi la deve fare

L'Ecografia vescicale è utile nei pazienti che lamentano coliche renali, dolori alla parte bassa della schiena o bruciore durante la minzione, o che abbiano riscontrato sangue nelle urine, per verificare l'eventuale presenza di calcoli al suo interno o dentro gli ureteri (i condotti che collegano i reni alla vescica) e per esprimere una valutazione sul suo svuotamento dopo aver urinato, cosiddetto "Residuo Post Minzionale", allo scopo di escludere la presenza di sclerosi del collo vescicale, vescica da sforzo, cistocele, prolasso vescicale ed altre patologie vescicali.

Contattaci Ora

Compila questo form o scrivici a info@preneste.eu per conoscere i costi e i tempi di una ecografia vescicale o telefona al numero che trovi qui in alto.